Civolani: “Non capisco perchè Inzaghi utilizzi sempre lo stesso modulo”

Civolani: “Non capisco perchè Inzaghi utilizzi sempre lo stesso modulo”

Il Civ su Inzaghi: “Se ogni giocatore dà il peggio di sé credo che la responsabilità sia anche dell’allenatore”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il noto opinionista rossoblù Gianfranco Civolani ha fatto il suo punto quotidiano sulle frequenze di Radio Bologna Uno, a SportToday.

Questa la sua disamina: “Se ogni giocatore dà il peggio di sé credo che la responsabilità sia anche dell’allenatore. Inzaghi secondo me è ancora alle prime armi e utilizza un modulo che non si può cambiare, ed è una cosa che non riesco a concepire. Resterà fino a fine anno? Non lo so, i precedenti come Bisoli ci dicono che con 1 punto in 5 partite difficilmente rimani seduto sulla stessa panchina per tutta la stagione. L’obiettivo del Bologna è quello di trovare tre squadre che arrivino dietro, non importa quali esse siano. Attacco? Se stanno bene la coppia ideale è composta da Santander e Palacio, il problema è che il secondo è indisponibile e il primo non è al meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy