Cipollini: “Il tempo ha reso giustizia a Gazzoni”

di Francesco Bocchini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Grande ex di Spal e Bologna, otto anni a Ferrara e dieci a Bologna, Renato Cipollini è tornato a parlare della capacità imprenditoriale calcistica di Giuseppe Gazzoni Frascara, suo compagno di avventura per tanti anni:

“Parliamo di un imprenditore che ha portato grandi campioni a Bologna, compreso Baggio. Il suo club rappresentava un modello da seguire prima che strane vicende lo travolgessero. Per fortuna il tempo gli ha reso giustizia, perché in quel periodo Gazzoni ricevette tante ingiuste critiche e noto che anche la curva gli ha chiesto scusa riconoscendo il suo buon lavoro alla guida del Bologna. E’ una grande persona non ha meritato di vivere tutto quello che ha vissuto e sono contento che l’attuale proprietà gli abbia concesso la carica di presidente onorario”.

Sulla retrocessione 2005: “Fummo noi a trovarci sull’orlo del baratro, poi qualcuno ci diede uno spintone. Mazzone? Quando si retrocede le colpe sono di tutti, a Pasqua eravamo settimi e tutte le volte che ripenso a quanto successe nel finale faccio fatica a crederci”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy