CdS – Ultimatum Hendrix

CdS – Ultimatum Hendrix

Sia il centrocampista che il Psv intendono chiudere l’operazione in tempi brevi, ma il Bologna prende tempo.

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Jorrit Hendrix, centrocampista olandese del Psv, è più che convinto della destinazione Bologna e lo stesso club ha fretta di chiudere l’operazione. Quali ostacoli rimangono allora? Fondamentalmente nessuno, ma i rossoblù stanno prendendo tempo perché vorrebbero affrontare la situazione con un bilancio risanato da qualche cessione. Hendrix ha già rinunciato ai preliminari di Champions League di comune accordo con l’allenatore Mark van Bommel e lo stesso club ha interesse nel chiudere il prima possibile l’operazione dal momento che Hendrix è in questo momento un elemento destabilizzante in casa Psv: la squadra non sta rendendo secondo le aspettative e i tifosi, molto legati a Hendrix, lo reclamano in campo.

Il centrocampista olandese preme per conoscere il proprio futuro e desidera arrivare il prima possibile per avere il tempo di calarsi in un contesto nuovo, il Bologna attende, ma ci sono concorrenti che avanzano nella corsa al centrocampista olandese: due club di Bundesliga e il CSKA Mosca. Se davvero il Bologna intende puntare su Hendrix come compagno di Pulgar o come sostituto in caso di partenza del cileno è il momento di dare una svolta per non ritrovarsi beffati, c’è la sensazione che la situazione si risolverà entro una settimana, una sorta di ultimatum: a quel punto sapremo se il Bologna conterà un nuovo olandese tra i suoi tesserati. Lo riporta il Corriere dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy