CdS – Quando rientrano i nazionali

CdS – Quando rientrano i nazionali

Settimana di pausa, poi la Juventus: Tomiyasu arriva mercoledì pomeriggio

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo il pareggio casalingo contro la Lazio, il Bologna – e tutto il campionato di Serie A – si ferma: c’è la sosta per le nazionali. Alla ripresa i rossoblu saranno di scena all’Allianz Stadium di Torino contro la Juventus, esattamente sabato 19 ottobre alle ore 20.45. In questi giorni però il Bologna dovrà salutare alcuni giocatori convocati dalle rispettive nazionali: come riporta il “Corriere dello Sport”, sono 6 i ragazzi della Prima Squadra impegnati all’estero, a cui si aggiungono Boloca, Baldursson, Cangiano e Kastrati della Primavera.

Convocati dalle rispettive under 21 il danese Skov Olsen e lo svedese Svanberg: entrambi di scena in Europa, il primo dovrebbe tornare martedì ed il secondo entro mercoledì mattina. Per quanto riguarda le nazionali maggiori, Skorupksi con la sua Polonia affronterà Lettonia e Macedonia, rispettivamente giovedì 10 e domenica 13: sarà a Casteldebole già da lunedì. Un giorno dopo invece per il ceco Krejci, che prima ospiterà l’Inghilterra e poi lunedì 14 farà visita all’Irlanda del Nord: entro martedì dovrebbe essere a Bologna. Discorso diverso per i due giocatori che saranno impegnati fuori dall’Europa. Se però per Medel non c’è grande fretta – vista la squalifica – è invece atteso con maggior ansia il giapponese Takehiro Tomiyasu: il 13 arriva la Mongolia e il 15 si va in Tagikistan. Tra distanza e fuso orario, il terzino destro non sarà in campo prima di giovedì mattina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy