CdB – Mihajlovic sfida il tabù Ranieri

Il tecnico serbo ha perso 4 volte su 4 contro l’attuale allenatore della Sampdoria

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domenica all’ora di pranzo il Bologna ospita al Dall’Ara la Sampdoria, gara valida per la 9^ giornata di Serie A. I rossoblu non vincono da un mese, mentre i blucerchiati sono addirittura ultimi in classifica. Sulla panchina ligure c’è però appena stato un cambiamento: Ferrero ha infatti esonerato Di Francesco e chiamato a rapporto Claudio Ranieri, l’incubo di Mihajlovic. L’attuale allenatore della Sampdoria – che all’esordio casalingo ha fermato la Roma sullo 0-0 – è infatti la bestia nera del tecnico rossoblu.

Come riporta il “Corriere di Bologna”, Mihajlovic ha perso tutte le 4 sfide con Ranieri. La prima risale al marzo 2009, quando la Juventus di Ranieri rifilò un netto 4-1 al primo Bologna di Mihajlovic. Poi la doppia sfida tra Roma e Catania, sempre allo Stadio Olimpico: la prima in campionato e la seconda nei quarti di finale di Coppa Italia, entrambe terminate 1-0 per i giallorossi nella stagione 2009/10. Infine quella del novembre 2010, quando Ranieri con la sua Roma superò per 3-2 la Fiorentina di Sinisa. Insomma, l’attuale mister della Samp è un vero e proprio tabù per Miha, ma c’è un però. Sinisa lo ha sempre affrontato in trasferta: domenica sarà Ranieri a giocare lontano dalle mura amiche, al Dall’Ara, proprio dove la squadra rossoblu crea e segna di più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy