Cavina: “Mihajlovic sincero. Inglese? Mi tengo Destro”

Cavina: “Mihajlovic sincero. Inglese? Mi tengo Destro”

Il giornalista dice la sua sull’allenatore e la dirigenza, per poi passare al mercato degli attaccanti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il mercato degli attaccanti

“Nessuno ha ancora parlato con Destro, credo che prima si debba discutere del suo rinnovo di contratto. Lui potrebbe lasciare oppure rinnovare, dipende da cosa crede Mihajlovic e la dirigenza. Se rimangono Palacio e Santander, allora Destro dovrà partire insieme a Falcinelli. Credo che la sua volontà sia quella di rimanere, visto anche il rapporto col mister, ma dipende molto dalla società ora. Destro comunque ha bisogno di una squadra che produce tanto e che arriva con facilità dentro l’area di rigore, dove lui è letale. Meglio Inglese? Non lo so. Caicedo? Lui è un gran giocatore. Se l’attacco rimane più o meno questo, siamo da parte sinistra della classifica. La priorità deve però essere il difensore centrale: senza Lyanco, serve un top player. Mi fa paura scommettere su giocatori che non conoscono il nostro calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy