Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Vignato, voglia di stravolgere la gerarchia

Arriva l’Inter, a cui all’andata fece il primo gol in A, ora spera di giocare da titolare

Redazione TuttoBolognaWeb

All'andata, segnò il suo primo gol in Serie A a San Siro, la domenica successiva fu schierato per la prima volta da titolare in campionato con la Roma.

Emanuel Vignato vuole ripartire da quel gol contro l'Inter per conquistare definitivamente il suo allenatore e i tifosi. Il suo ingresso a Milano al posto di Svanberg cambiò l'inerzia della gara, una prestazione che lo portò a meritare anche una maglia dal primo minuto contro la Roma la giornata successiva. Da lì, l'ex Chievo non è riuscito a dare continuità e il suo compagno di ruolo, Sansone, si è ripreso il posto lì a sinistra, alternandolo con Musa Barrow. Sabato, complice l'assenza di Palacio, il gambiano sarà schierato centravanti, ed ecco che Emanuel si candida per una maglia dall'inizio. Arrivato a Bologna nel gennaio di un anno fa per 2,5 milioni, l'anno prima, nel 2019, fu vicino all'Inter, con l’uomo mercato nerazzurro Piero Ausilio pronto a imbastire una trattativa scambiando il portiere Brazao. Sabato al Dall'Ara arriverà quella che sarebbe potuta essere la sua squadra, un match che Vignato aspetterà con la speranza di giocare ed essere decisivo.

Fonte-Carlino