Carlino – Una Primavera Mondiale

Carlino – Una Primavera Mondiale

Perez e Pagliuca i valori aggiunti dello staff tecnico

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’apporto di due campioni di livello mondiale, che di rassegne iridate ne hanno giocate 4. Gianluca Pagliuca e Diego Perez sono i due perni fondamentali dello staff tecnico della Primavera: i cinni rossoblù possono contare sull’esperienza e la competenza di due vecchi leoni del campo da gioco.

Pagliuca ha giocato la sua ultima partita in azzurro il 3 luglio 1998, e in quella data tanti dei giocatori dell’attuale Primavera non erano nemmeno nati. Quel giorno si giocava il quarto di finale di Francia 1998 e l’Italia uscì beffardamente ai rigori contro i transalpini. Proprio i penalty hanno invece regalato il Viareggio al Bologna, grazie alle parate di Fantoni da Bassano del Grappa, consigliato proprio dal ‘gatto di Casalecchio’ che di rigori se ne intende. E poi c’è Perez, il vice di Troise, che ha giocato il Mondiale 2010 ma soprattutto vinto la Coppa Americ 2011. Due grandi campioni a sostegno delle giovani leve, e i risultati si sono visti.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy