Svanberg: “L’obiettivo è giocare di più: mi manca il primo gol in Serie A”

Il centrocampista svedese si racconta ai microfoni del “Carlino”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Obiettivi

“Mi manca ancora il primo gol in Serie A. Peccato non aver segnato contro la Lazio, ci sono andato vicino. Juventus? Spero di giocare, ma deve decidere il mister. Con Inzaghi giocavo tanto, ora con Mihajlovic faccio più fatica: è dura stare fuori, ma devo lavorare di più. Ruolo? Non lo so, con la Lazio ho giocato trequartista ma con l’Augsburg nel precampionato ho segnato da mediano nel 4-2-3-1. Diciamo che c’è concorrenza con Soriano: abbiamo un bel rapporto, ma se lui gioca e io vado in panchina significa che devo migliorare qualcosa. Dopo ogni allenamento rimango in campo o vado in palestra perché so di dover crescere: noi svedesi siamo così, ci impegniamo sempre al massimo per arrivare ai nostri obiettivi. I miei genitori mi hanno sempre dato la forza necessaria: io ho sempre giocato a pallone fin da piccolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy