Soriano deve prendere per mano il Bologna

Il centrocampista rossoblu dovrà guidare la linea verde di questa sera contro la Roma

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Arrivato nel mercato di gennaio della scorsa stagione, Roberto Soriano aveva il compito di alzare il livello della squadra sia da un punto di vista qualitativo che dell’esperienza: dopo un anno, è ovvio come ci sia riuscito in pieno. Il centrocampista del Bologna sta rispettando le aspettative, fungendo da trequartista d’inserimento nel 4-2-3-1 di Mihajlovic. Soriano è l’uomo chiave, senza il quale il serbo sarebbe costretto a passare ad un leggermente diverso 4-3-3.

Giocatore unico in rosa per via anche della sua intelligenza tattica, dovrà fare una grande prestazione questa sera all’Olimpico contro la Roma. Senza l’infortunato Medel e lo squalificato Poli, tocca a lui guidare il centrocampo dall’alto della sua leadership. Mihajlovic sarà infatti costretto a varare la linea verde – vale a dire Dominguez al fianco dell’insostituibile Schouten – e Soriano avrà il compito di prenderli per mano. Il numero 21 dovrà esser bravo a muoversi fra le linee, aiutare in fase di costruzione ed interdizione sulla mediana, e poi buttarsi dentro con velocità e forza fisica nei buchi lasciati da Palacio.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy