Carlino – Santander scala le gerarchie

Carlino – Santander scala le gerarchie

Mihajlovic pensa al ropero per sfidare i giganti della difesa biancoceleste

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Una sola maglia, per tre giocatori. Se è vero che da inizio stagione gli interpreti del 4-2-3-1 sono sempre stati circa gli stessi. È altrettanto vero che il ruolo di prima punta è stato quello maggiormente soggetto a cambiamenti. L’inizio annata rossoblu racconta Destro titolare negli incontri casalinghi e Palacio titolare in trasferta, con l’unica eccezione la partita di Udine. Situazione, quella vista a Udine, che potrebbe ripetersi domani, con Santander candidato forte ad una maglia da titolare.

L’unico dubbio di formazione di Mihajlovic sembra concernere proprio il ruolo di attaccante. In una squadra che crea molto ma realizza poco la scelta potrebbe rivelarsi fondamentale ai fini del risultato. Vista anche la conformazione della difesa laziale, molto forte fisicamente, la scelta del ropero titolare potrebbe aiutare il Bologna, permettendo alla squadra di sfondare anche per vie centrali. Un’alternativa che si sta varando in queste ore è anche Palacio esterno, al posto di uno spento Sansone, che poco ha convinto a Genova e Udine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy