Carlino – Quelle rimonte che fanno male

Carlino – Quelle rimonte che fanno male

Secondi tempi e rimonte fatali per il Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La nuova mentalità portata da Sinisa Mihajlovic ha sicuramente ridato verve al Bologna, anche se in questa fase il numero di sconfitte si sta alzando sopra il livello di guardia. D’altronde lo disse proprio il tecnico agli albori della sua avventura rossoblù: ‘In questo modo perderemo qualche partita, ma alla fine saranno di più le vittorie”.

Per ora si registrano, purtroppo, cinque sconfitte in undici partite di campionato, ma sono soprattutto le occasioni e le rimonte a fare male. Il Bologna che l’anno scorso fiaccava gli avversari nel primo tempo e poi colpiva nel secondo, oggi sta vivendo una storia inversa. Basti pensare a Cagliari, vantaggio nel primo tempo poi tre gol sardi nella ripresa, basti pensare all’Inter, che ha rimontato nel finale, oppure anche alla Lazio, che non solo ha impattato ma rischiato di vincere col rigore di Correa, con il Bologna che ha dilapidato la superiorità numerica. Si pagano rimonte anche e soprattutto per errori sparsi qua e là, il vero cruccio di questo Bologna: ora Sassuolo e Parma, partite in cui fare punti, possibilmente senza essere rimontati.

Fonte: Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy