Carlino – Pubblicità virtuale: il Dall’Ara potrebbe esserne il modello

Carlino – Pubblicità virtuale: il Dall’Ara potrebbe esserne il modello

Lo stadio del Bologna potrebbe essere uno degli impianti pilota per questo esperimento

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna guarda al futuro. Le buone notizie non arrivano infatti solo dal campo e dal mercato, ma anche dal progetto stadio. E, in particolare, da quello che il Dall’Ara potrebbe rappresentare per il futuro. Come riporta il “Carlino”, infatti, sembra proprio che lo stadio dei rossoblu possa diventare uno degli impianti pilota per il progetto di pubblicità artificiale. Si tratta di un sistema tecnologico che permette di visualizzare sugli schermi televisivi loghi e marchi di aziende che non sono in realtà presenti concretamente nella struttura.

Secondo quanto emerso dalla riunione della Lega Calcio di ieri a Milano fra i vari rappresentanti delle squadre di Serie A, l’idea sarebbe proprio quella di rendere realtà questo progetto, proprio come già è nel rugby e all’estero. Il Dall’Ara di Bologna, per via dello spazio dietro alle porte e per la strategia di utilizzare pannelli pubblicitari fissi a bordo campo, sembra uno degli stadi italiani più idonei a poter testare questo esperimento. Le squadre di Serie A hanno comunque intenzione di studiare un format unico per tutti gli impianti: se tutto va bene, il Dall’Ara ne sarà il modello.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy