Carlino – Pecci: “Con Mihajlovic è cambiato tutto: ora la dimensione del Bologna è…”

Carlino – Pecci: “Con Mihajlovic è cambiato tutto: ora la dimensione del Bologna è…”

Il doppio ex presenta la sfida di domenica tra Torino e Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bologna

“Il Bologna è più o meno nella posizione che mi aspettavo, nonostante tutte le difficoltà dovute al caso Mihajlovic. In relazione alle rispettive potenzialità, fin qui di sicuro ha fatto meglio il Bologna del Torino. I rossoblu alternano momenti di grande gioco e fiducia a piccole insicurezze, ma si vede la differenza da quando è tornato Mihajlovic in panchina. Sinisa è uno di quelli che entra nella testa dei giocatori. Io non credo che un allenatore possa incidere più di tanto, ma questo Mihajlovic fa eccezione. Malattia? Ha portato qualcosa di speciale a Bologna, si è creata una simbiosi unica tra squadra e città. C’è stato un momento in cui tutti percepivano che i risultati venivano in secondo piano: la cosa più importante per tutti era quella di stare vicino a Mihajlovic. Prima vedevamo solo salvezze, ora invece con lui è cambiato tutto. Adesso la dimensione del Bologna è il decimo posto, che è anche più logico con un presidente come Saputo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy