Carlino – Niente attaccante, in difesa arriva Antov

Valentin Antov, difensore centrale del Cska Sofia e della nazionale bulgara

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Nella piazza bolognese si respira delusione per il mancato arrivo della punta, la stessa che ha provato pure Mihajlovic dopo il rifiuto di Niang. Nell’ultimo giorno di mercato il Bologna chiude solo il centrale bulgaro classe 2000 Valentin Antov.

Valentin Antov arriva dal Cska Sofia dove ha esordito che non aveva ancora 15 anni. A 19 anni è stato votato capitano dallo spogliatoio, come accaduto a De Ligt all’Ajax. Il ragazzo è già nel giro della nazionale maggiore e soprattutto era un nome in cima ai taccuini di Arsenal, Manchester United e Roma. I grandi club, però, aspettavano l’estate vista la scadenza del contratto nel 2022. Il Bologna ha chiuso l’operazione con un prestito oneroso da 500mila euro e diritto di riscatto fissato a 3,5 milioni. Diritto che diventerà obbligo qualora il ragazzo dovesse totalizzare 8 presenze da almeno 30 minuti da qui a fine stagione. Calcherà le orme di Iliev, suo connazionale che vestì la maglia rossoblù nel 1989, un bell’acquisto anche in prospettiva.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy