Carlino – Mihajlovic è un mago: ecco la meglio gioventù di Bologna

Carlino – Mihajlovic è un mago: ecco la meglio gioventù di Bologna

Il tecnico ha mandato in campo a Roma ben 8 giocatori under 23

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Mai come oggi è vera la frase “i giovani sono il futuro”. Già, perché il Bologna terribile che è sceso in campo venerdì sera a Roma contro i giallorossi era colorato di verde dalla testa ai piedi. La linea varata da Sinisa Mihajlovic ha infatti portato sul prato dell’Olimpico ben 8 giocatori – sui 14 impiegati, tra titolari e subentrati – sotto i 23 anni. Danilo e Palacio erano gli unici highlander chiamati a guidare questa “banda di ragazzini” scatenati, la quale ha mostrato alla Roma un calcio frizzante e spumeggiante che non si vedeva da tempo.

Nei 90′ di venerdì sera, Mihajlovic ha buttato nella mischia il classe 2001 Musa Juwara, i classe ’99 Svanberg, Dominguez e Skov Olsen, i classe ’98 Tomiyasu e Barrow e i classe ’97 Schouten ed Orsolini. Il tecnico serbo non ha paura, ed offre chance a chi se le merita. I giovani del Bologna stanno facendo faville, e lasciano ben sperare anche società e tifosi in termini di futuro. Già altri club – vedi Udinese e Atalanta – hanno dimostrato come i giovani talenti possano esser la chiave per avere successo, sia da un punto di vista economico che in campo. Il Bologna ci sta arrivando a modo suo, e lo sta facendo alla grande: il futuro è roseo, o meglio, verde.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy