Mihajlovic cambia qualcosa? Scalpitano Mbaye e Santander

Mihajlovic cambia qualcosa? Scalpitano Mbaye e Santander

Il terzino senegalese e l’attaccante paraguaiano potrebbero aver spazio dal 1′ contro l’Atalanta

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domenica pomeriggio il Bologna ospiterà l’Atalanta al Dall’Ara. Molti hanno ancora negli occhi la terribile disfatta dell’anno scorso a Bergamo, quando i rossoblu ne presero 4. Quella però era una sconfitta preventivata, in cui Mihajlovic fece riposare gran parte dei titolari per averli al meglio nella partita precedente e in quella successiva. Stavolta è diverso, perché il match contro la Dea non è un turno infrasettimanale e perché gli acciaccati avranno tutto il tempo per recuperare le energie in vista della trasferta di Lecce di domenica prossima. Qualcosa però Mihajlovic cambierà di sicuro.

Oltre al certo rientro di Medel in mediana dopo la squalifica e la probabile maglia da titolare ritrovata per Orsolini, scalpitano anche Mbaye e Santander. Il terzino senegalese prenderà il posto di uno tra Tomiyasu e Denswil, entrambi diffidati: dovessero prendere un cartellino giallo contro l’Atalanta salterebbero la fondamentale sfida contro i salentini. Inoltre il terzino olandese non sta benissimo, e un po’ di riposo gli farebbe solo bene. L’attaccante paraguaiano invece prenderà probabilmente il posto di Palacio, che non può pensare di essere sempre in campo: la fisicità degli avversari ed il campo pesante “giocano” a favore del numero 9, che vuole ripetersi dopo il gol su rigore a Cagliari. Destro, invece, sarà in panchina.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy