Carlino: le rivincite di Mirante

Carlino: le rivincite di Mirante

Il portiere contro il Napoli – maglia che non ha mai indossato – i 7 gol di un anno fa e il problema al cuore

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Antonio Mirante da Castellammare di Stabia non ha mai indossato la maglia del Napoli. Solo quella del Club Napoli, dove si è fatto le ossa da giovane e dove dopo qualche anno è transitato anche Gigio Donnarumma.

Un anno fa Mirante ha vissuto i momenti più duri della sua vita calcistica con una anomalia transitoria al cuore che quasi lo ha fatto smettere di giocare, e qualche mese dopo, in quel febbraio 2017, una delle partite più difficili in quel 7-1 col Napoli in cui venne poi sostituito da Da Costa nella ripresa. Contro gli azzurri Mirante può prendersi le sue rivincite, iniziate il 27 novembre 2016 quando riottenne il possesso della porta in Bologna-Atalanta dopo aver conquistato l’idoneità agonistica e dopo la splendida partita di Benevento a riscattare l’inciampo con il Toro. Nato a 30 chilometri dal Napoli, Mirante ha però un bilancio di tutto rispetto da avversario: 5 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte. Non male. Il Bologna si aggrappa anche a questo.

Lo riporta il Resto del Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy