Carlino – L’attacco gira, si punta a battere il Bologna di Cruz e Signori

L’attacco di Mihajlovic a caccia di quello di Guidolin

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

La difesa è perforabile, ma l’attacco segna con continuità.

Il Bologna 2019/2020 di Sinisa Mihajlovic ha dimostrato, pur in assenza del bomber da doppi cifra, di aver acquisito una certa continuità realizzativa, tale da insidiare uno dei migliori Bologna degli ultimi quarant’anni: quello 2000/2001 di Guidolin. Allora la squadra guidata da Cruz e Signori segnò una media di 1.441 gol a partita ed è seconda per media gol nella speciale classifica degli ultimi quarant’anni rossoblù. Davanti inarrivabile, il Bologna 1997/1998 di Andersson e Baggio che fece una media di 1.617. La squadra di Mihajlovic è ora terza con una media di gol fatti di 1.371 e segnandone altri 7 nelle ultime 3 partite scavalcherebbe quella di Guidolin.

Fonte – Carlino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy