Carlino – “La Serie A può ripartire il 2 maggio, altrimenti…”

Carlino – “La Serie A può ripartire il 2 maggio, altrimenti…”

Il Ministro dello Sport fa una previsione sul ritorno in campo del campionato italiano

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Coronavirus non accenna a fermarsi, e quindi in questo momento diventa impossibile fare previsioni. Chi di dovere deve però continuare a fare il proprio lavoro, cercando di organizzare e capire quando poter riprendere il campionato di Serie A. Le continue conference call tra la Lega Calcio, la Figc e i club hanno dato vita a diverse ipotetiche date per ricominciare, tra quelle più ottimistiche e quelle peggiori. Il limite sembra esser quello di metà maggio: se la Serie A non riprenderà entro 16/17 maggio, allora sarà impossibile terminare tutto entro il 30 giugno, dato che alcune squadre dovranno giocare anche le gare di Champions ed Europa League.

“Speriamo che la Serie A possa riprendere il 2 maggio, poi in base alla situazione del momento valuteremo se a porte aperte o porte chiuse. Lavoriamo per concludere i campionato, al massimo sforando un po’ ad inizio luglio se non dovessimo fare in tempo entro il 30 giugno – spiega il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, che infine conclude – Non vogliamo scontentare nessuno ovviamente, ma se non dovesse esserci tempo sufficiente allora saremo costretti a ricorrere a playoff e playout”.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy