Carlino – La quarantena rossoblu: i messaggi social dei giocatori del Bologna

Carlino – La quarantena rossoblu: i messaggi social dei giocatori del Bologna

Da Dijks a Svanberg, da Denswil a Sansone, da Bani a Soriano: “State a casa, andrà tutto bene”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna è chiuso in casa, così come – si spera – l’Italia intera. Queste le regole del premier Conte in un momento così difficile dal punto di vista sanitario. Il Coronavirus ha già colpito i primi calciatori di Serie A – di Juventus, Fiorentina e Sampdoria – e nessun rossoblu ovviamente vuole correre rischi. Tutti in quarantena quindi, rinchiusi all’interno delle proprie mura domestiche ad aspettare nuovi ordini.

“State a casa, andrà tutto bene” è il mantra che continuano a ripetere sui social i giocatori del Bologna. Innanzitutto Dijks, che pubblica un video in cui svolge con grande leggerezza e divertimento le mansioni domestiche. Poi Denswil e Sansone che si mostrano tranquilli sul proprio divano, così come Svanberg – che ha dovuto rinunciare alla convocazione della sua Svezia. Discorsi più toccanti invece quelli di Bani e Soriano, che richiamano al rispetto e alla responsabilità. Tutti insieme, anche il Bologna si risolleverà.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy