La moglie di Sinisa ringrazia il donatore: “Sei il nostro eroe, ovunque tu sia adesso”

Ringraziamento speciale della moglie del tecnico rossoblù a chi un anno fa salvò suo marito

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Un anno dopo il trapianto di midollo osseo di Sinisa, è Arianna Mihajlovic a ricordare un ..anniversario che avrebbe fatto volentieri a meno di vivere.

Ieri la moglie del tecnico rossoblù ha affidato ai social un messaggio di ringraziamento a chi, grazie alla donazione del midollo, ha salvato suo marito: “Oggi per te, un traguardo importante. Solo una persona su 100mila è quella giusta, colei che può salvarti la vita. Noi l’abbiamo trovata un anno fa. ” Così la moglie di Mihajlovic su Instagram ha voluto definire l’anonimo donatore: “Mi piace definirti il nostro eroe, ovunque tu sia, grazie”.

Fonte-Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy