Carlino – Ingaggi e risultati, il Bologna è al nono posto

Nel classifica tra monte ingaggi e risultati, i rossoblù sono dietro anche a Verona e Spezia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Terminato il girone d’andata con la sconfitta di Torino, è tempo di bilanci in casa rossoblù. Nella speciale classifica che raggruppa le squadre di serie a secondo il rapporto tra milioni di monte ingaggi lordi e i punti conquistati in questa prima metà di stagione, il Bologna si trova al nono posto.

Al primo posto si trova infatti il Verona di Setti/Juric, seguito da Atalanta, Sassuolo e Spezia. I rossoblù sono a metà classifica, in coabitazione con il Milan, prossimo avversario in campionato. Ogni punto di Palacio e soci è costato infatti in proporzione 2,1 milioni e, tra le squadre che hanno fatto meglio, ci sono anche dirette concorrenti come Sampdoria, Udinese e Benevento. Ma c’è chi sta anche peggio, come la Fiorentina, il Parma, Cagliari e Torino. La stessa Atalanta però, con un monte ingaggio sovrapponibile a quello del Bologna, ha 16 punti in più dei rossoblù. Il Verona invece ha più punti in classifica che milioni spesi. Si tratta comunque di una graduatoria che penalizza le big, zavorrate dagli ingaggi faraonici dei top player: i due fanalini di coda sono infatti Juventus e Inter.

Fonte-Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy