Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Il sorpasso di Skov Olsen: ha scalato le gerarchie

CROTONE, ITALY - MARCH 20: Andreas Skov Olsen of Bologna celebrates after scoring his team's third goal during the Serie A match between FC Crotone and Bologna FC at Stadio Comunale Ezio Scida on March 20, 2021 in Crotone, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Il danese ha superato Orsolini sulla corsia di destra

Redazione TuttoBolognaWeb

Il ballottaggio tra Skov Olsen e Orsolini sarà una costante fino alla fine della stagione, ma al momento il danese appare in netto vantaggio. La chance che gli aveva dato Sinisa Mihajlovic, non sembra essere stata sfruttata appieno dal talento ascolano, che a Crotone ha giocato solo il primo tempo.

Nella ripresa è subentrato proprio Skov Olsen, che ha permesso al Bologna di concretizzare la rimonta finale. "Il mio obiettivo sono i 5 gol - aveva dichiarato prima della trasferta calabrese - spero di farne altri 4". Il numero 11 infatti era fermo a quota uno, realizzato alla seconda giornata contro il Parma: in mezzo, tanti infortuni e tanta panchina. A Napoli la sua miglior partita, con la rinascita che sembrava essere ad un passo. E infatti a Crotone è arrivata un'altra rete, la prima di un subentrato in rosa a portare punti. Tante cose sono cambiate dal suo arrivo sotto le Due Torri, e sembra che il danese si stia integrando sempre di più, prendendo le misure anche con il campionato italiano. Da ragazzo timido e freddo, a più aperto, grintoso e sorridente. Il gol di Crotone racchiude tutta la sua evoluzione in rossoblù: destro in scivolata che ha dimostrato tutta la sua caparbietà.

Fonte-Carlino

Potresti esserti perso