Carlino – Il riscatto di Skorupski che punta all’Europeo

Il portiere rossoblù vuole convincere Sousa, il nuovo ct della Polonia

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo l’infortunio, Lukasz Skorupski si preso il Bologna con prestazioni davvero convincenti e vuole confermare il suo posto in Nazionale in vista dell’Europeo con l’arrivo del nuovo ct polacco Paulo Sousa.

Skorupski è stato decisivo con il Verona, con una parata a tu per tu su Kalinic, e se il Bologna contro la Juventus è rimasto in partita il merito è stato dei suoi ripetuti interventi. Prima dell’infortunio ci si chiedeva se il suo posto da titolare fosse a rischio a causa di alcune partite non all’altezza, ma Mihajlovic lo ha sempre considerato un titolare inamovibile. Il mese di stop ha allontanato le critiche e sembra avergli restituito la tranquillità necessaria per tornare a parare ad alti livelli. Il Bologna ha iniziato a coinvolgerlo meno nella manovra, perché l’impostazione con i piedi è un suo punto debole, mentre fa della reattività la propria forza. In vista ci sono gli Europei e la sua convocazione passa dalle prestazioni che fornirà nei prossimi mesi con la maglia rossoblù, perché ci sarà da convincere il nuovo ct Paulo Sousa e tornare a essere uno dei punti fissi della sua Nazionale come lo era prima con Nawalka.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy