Carlino – Il Bologna vuole il nuovo Dall’Ara: decisiva la firma del Comune

Carlino – Il Bologna vuole il nuovo Dall’Ara: decisiva la firma del Comune

La prossima settimana il Comune deciderà se rispettare la promosse dei 30 milioni di euro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In un momento così difficile per il nostro paese ed il nostro calcio, il Bologna pensa a come risollevarsi. Società e presidente Saputo sono sicuri: è fondamentale portare a termine il progetto del nuovo Dall’Ara. Per fortuna, sembra la pensi così anche il sindaco Merola: lo stadio ridarà slancio a tutto il movimento bolognese, creando capitali e nuovi posti di lavoro. La prossima settimana sarà quella decisiva.

A giorni il Bologna firmerà il mandato per il Credito Sportivo, poi la palla passerà al Comune. Inizialmente era stato promesso al club rossoblu un contributo di 30 milioni di euro, ma quando ancora si pensava che l’operazione complessiva – restyling di stadio e antistadio – sarebbe costata circa 70 milioni. I prezzi oggi sono lievitati: si parla addirittura di 90/100 milioni. In più, c’è l’emergenza Covid-19. Il Bologna ha bisogno di soldi: è fondamentale che nei prossimi giorni Palazzo d’Accursio non si opponga alla parola data. In caso contrario, si tratterà.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy