Il Bologna si lecca le ferite: tante perdite dovute a biglietti, diritti tv e rosa

Il Bologna si lecca le ferite: tante perdite dovute a biglietti, diritti tv e rosa

10 milioni di euro in meno tra biglietteria e rimborsi a sponsor, 64 milioni per la svalutazione della rosa, e altri 10 per i diritti tv

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

In questo momento difficile per tutti non solo da un punto di vista sanitario ma anche economico, il Bologna non può far altro che leccarsi le ferite. Il club rossoblu sta infatti facendo i conti, in attesa di sapere in queste ore se il campionato potrà ricominciare. Riprendere sarebbe un vantaggio per tutti – economicamente parlando – ma c’è da considerare diversi fattori. Il Bologna ha già comunque fatto i calcoli: tra biglietteria, diritti tv e svalutazione della rosa, la società rischia di perdere quasi 100 milioni di euro.

Il Bologna deve mettere in conto almeno 10 milioni di euro di perdite per quanto riguarda biglietteria e rimborsi a sponsor; la stessa cifra è quella che il club potrebbe non incassare l’anno prossimo per lo stesso motivo, visto che la Serie A prevede di giocare a porte chiuse fino a Natale. A questi si aggiungono altri circa 10 milioni di diritti tv. E infine, la fetta maggiore riguarda la svalutazione della rosa: sebbene i giocatori rossoblu siano mediamente giovani ed il loro valore possa tornare a crescere abbastanza velocemente, ad oggi si conta in questo senso una perdita di circa 64 milioni di euro – danno comunque contenuto, rispetto ad altre realtà.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy