Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Mercato – Il Bologna dovrà vincere anche la partita degli ingaggi

BOLOGNA, ITALY - DECEMBER 01: Mattias Svanberg of Bologna FC celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Bologna FC and AS Roma at Stadio Renato Dall'Ara on December 01, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

La situazione ingaggi

Redazione TuttoBolognaWeb

I protagonisti di Bologna-Torino lo saranno, con ogni evidenza, anche per quanto riguarda il rinnovo degli ingaggi.

In prima linea De Silvestri che da contratto beneficerà di rinnovo automatico qualora sforasse il tetto delle 20 presenze. Ora è a quota sei.

Poi c'è Medel. Il suo contratto invece scadrebbe in estate. Il cileno, però, sta aspettando per firmare. Infatti, nonostante si trovi bene a Bologna, vorrebbe conoscere i piani per la prossima stagione in ottica modulo, classifica e ambizioni.

Ultimo, ma non per importanza, il Bologna dovrà fare presto i contri col rinnovo di Svanberg. I presupposti sono di raddoppiare l'ingaggio attuale arrivando a quota 1 milione. Il giocatore però è richiestissimo sia in Serie A che in Premier.

Fonte -  Carlino