Carlino – Idea Scamacca

Solo per lui il Bologna sarebbe disposto a fare un investimento

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Gianluca Scamacca è la prima scelta per l’attacco e per lui il Bologna potrebbe prevedere un extra budget, con prestito con diritto di riscatto a prezzi vicini a quelli investiti per Barrow un anno fa.

Arrivare a Scamacca è complicato perché la Juventus ha la precedenza sulla punta del Sassuolo, in prestito al Genoa. Il Sassuolo lo valuta tra i 20 e i 25 milioni di euro, esige un obbligo di riscatto e il Genoa vuole trovare un sostituto prima che rientri dal prestito. La Juventus chiede il diritto e non l’obbligo e non esclude soluzioni estere per la punta. I prossimi giorni saranno quindi decisivi e se i bianconeri dovessero tirarsi fuori, il Bologna potrebbe tornare in gioco e per Scamacca potrebbe anche fare un’eccezione. L’attaccante, in prospettiva, potrebbe diventare la spalla ideale di Barrow in un Bologna a due punte. Sanabria e Swiderski sono trattative in stand by e il Bologna non pare intenzionato ad approfondire, mentre Nsame dello Young Boys resta un obiettivo a patto che il club svizzero abbassi le pretese di 10 milioni.

Fonte: Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy