Bologna – Fuori Sansone: è il momento di Barrow

L’attaccante gambiano sarà titolare domani sera a Roma

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Domani sera il Bologna sarà di scena all’Olimpico contro la Roma, e Mihajlovic dovrà fare i conti con la pesante assenza di Nicola Sansone: il numero 10 rossoblu starà fuori per circa un mese per via di un problema muscolare. Ecco quindi che scatta l’ora di Musa Barrow. L’attaccante gambiano è arrivato nel mercato di gennaio dall’Atalanta, ed è già il momento per lui di dimostrare il suo valore. Il club rossoblu ha creduto molto in lui – versando nelle casse della Dea 13 milioni di euro più 6 di bonus – così come Mihajlovic, che gli ha dato spazio nelle prime 3 partite.

Domani all’Olimpico il classe 1998 dovrà esordire da titolare, dopo i 3 buoni spezzoni giocati con la maglia rossoblu. Spento il debutto al Dall’Ara contro il Verona, perfetta invece la prestazione contro la Spal – con la rete dell’1-2 segnata pochi secondi dopo il suo ingresso in campo – e positiva anche quella con il Brescia. Barrow non è ancora al 100% fisicamente, ma lo staff tecnico rossoblu vede in lui un giocatore di notevole duttilità: oltre alle sue potenzialità, infatti, da domani il ragazzo dovrà cominciare a dimostrare di poter ricoprire anche il ruolo di esterno alto a sinistra. Con l’assenza di Sansone, che ne avrà appunto per un po’, il gambiano ha già trovato quell’opportunità di continuità fondamentale per un giovane talento: ora tocca a lui.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy