Bologna, si spinge per la parziale riapertura del Dall’Ara

Gli abbonati potrebbero esser divisi in gruppi

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

L’ipotesi di vedere gli stadi italiani riaperti prima della prossima stagione non sembra più essere utopia. E’ stato ribadito sia dalle istituzioni calcistiche sia da quelle sportive: aprire una parte delle strutture, in totale sicurezza, è fattibile. Il Bologna spera dunque di poter riaprire a luglio il Dall’Ara. C’è ancora da capire come, ma questa è materia del Comitato Tecnico Scientifico.

L’idea sarebbe quella di dividere in gruppi la totalità degli abbonati, che raggiunge quota 15.375. Una soluzione sarebbe quella di scaglionarli in base alla lettera iniziale del cognome, ma c’è tempo per deciderne le modalità. L’obiettivo del club rossoblu è presto detto: permettere a tutti i suoi abbonati di assistere ad almeno una delle 6 gare casalinghe che rimangono da qui alla fine.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy