Carlino – Bologna, il salto di qualità passa dal Dall’Ara

Carlino – Bologna, il salto di qualità passa dal Dall’Ara

I rossoblu devono tornare a vincere in casa: i 3 punti mancano dal 15 dicembre

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il Bologna sta correndo forte, ma per fare il decisivo salto di qualità deve ritrovare al più presto il suo fortino. L’anno scorso Mihajlovic ha costruito la sua straordinaria rimonta proprio al Dall’Ara: dei 30 punti ottenuti in 17 gare, ben 22 sono arrivati dalle partite giocate a Bologna. Nello scorso girone di ritorno, i rossoblu hanno infatti infilato 7 vittorie, un pareggio ed una sola sconfitta in casa. Questo è proprio ciò che manca alla formazione attuale: in questa stagione, il Dall’Ara non è ancora diventato inespugnabile per gli avversari dei felsinei.

Fin qui il Bologna ha conquistato 27 punti, di cui appena 13 in casa in 10 match giocati; 14 quindi i punti totalizzati lontani dalle mura amiche, seppur con una gara in più (11). Addirittura, la squadra di Mihajlovic non trova la vittoria casalinga dal 15 dicembre contro l’Atalanta: nelle ultime 5 al Dall’Ara, infatti, sono arrivati 3 pareggi (Parma, Fiorentina e Verona) ed una sconfitta (Milan). La rinascita nel proprio fortino riparte domani pomeriggio contro il Brescia, poi sarà la volta – dopo la trasferta di Roma – delle sfide casalinghe con Genoa e Udinese. Visti gli avversari, il Bologna può sperare di infilare 3 vittorie consecutive davanti ai propri tifosi: proprio da qui passa il sogno chiamato Europa.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy