Bologna, il rinnovo di contratto dei veterani: su Danilo…

Bologna, il rinnovo di contratto dei veterani: su Danilo…

Il club rossoblu vuole prolungare gli accordi con Palacio e Da Costa, ma non con…

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Adesso che la situazione sta tornando alla normalità, il Bologna può cominciare a guardare in maniera più concreta in casa propria. La prossima settimana sarà piuttosto importante per quanto riguarda la situazione contrattuale dei giocatori: non solo da un punto di vista dei tagli – causa Coronavirus – ma anche e soprattutto per gli eventuali rinnovi. La stagione, infatti, dovrebbe terminare ad inizio agosto, ciò significa che i contratti dei giocatori in scadenza dovranno esser prolungati almeno fino al 31 di quel mese. Ad oggi, però, i contratti di Palacio, Da Costa e Danilo scadono esattamente il 30 giugno 2020.

Le idee del Bologna sono abbastanza chiare. Prendendo in considerazione sia il lato tecnico che quello economico, il club rossoblu sembra intenzionato a rinnovare i contratti di Palacio e Da Costa fino al 30 giugno 2021: così facendo, i due non avrebbero problemi a portare a termine la stagione in corso. Discorso diverso invece per Danilo. Il difensore brasiliano convince sempre meno Mihajlovic (che vorrebbe puntare su Tomiyasu), e inoltre percepisce addirittura 1 milione di euro all’anno. Le due parti ne discuteranno nei prossimi giorni, ma senza una riduzione dell’ingaggio sembra difficile poter vedere il centrale ancora in maglia rossoblu oltre il 30 giugno prossimo.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy