Carlino – Bologna, i record da battere

I rossoblu danno un occhio ai punti, ai gol fatti e alle vittorie casalinghe

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il campionato del Bologna è ormai finito dal punto di vista della classifica: i rossoblu non possono più retrocedere né arrivare in Europa League, anche se concludere la stagione nella parte sinistra della classifica piacerebbe a tutti. Mihajlovic però guarda oltre: ci sono una serie di record da battere. Innanzitutto, il Bologna deve tornare a vincere al Dall’Ara, che in questa stagione è purtroppo diventato un tabù. L’anno scorso, nel rush finale gli emiliani hanno vinto le ultime 8 gare casalinghe: quest’anno, sono appena 4 in totale.

A seguire, il Bologna deve chiudere almeno una partita da qui alla fine senza incassare gol: la squadra lo subisce da 30 match consecutivi. Mantenere almeno per una volta la porta inviolata in queste ultime 3 partite di campionato permetterebbe a questo Bologna di battere quello dello scorso anno dal punto di vista dei punti ottenuti: 44 la stagione scorsa, 43 finora. Ciò significa che la squadra di Mihajlovic è ancora in corsa per raggiungere quella di Pioli – che nel 2011/12 ha fatto 51 punti – e addirittura quella di Guidolin, 52 nel 2001/02 (il miglior bottino degli ultimi 20 anni). Proprio quest’ultima squadra detiene ancora il record di gol realizzati in una stagione – nel nuovo secolo: con 7 reti, però, questo Bologna la supererebbe.

Fonte: “Carlino”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy