Tutto Bologna Web
I migliori video scelti dal nostro canale

news

Carlino – Bologna-Fiorentina è il derby degli stadi

BOLOGNA, ITALY - APRIL 21: Joey Saputo President of Bologna FC looks on priro the beginning of the Serie A match between Bologna FC  and Torino FC at Stadio Renato Dall'Ara on April 21, 2021 in Bologna, Italy. (Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Slitta la consegna del progetto Dall'Ara, manca l'ultimo documento: ma il Credito Sportivo rassicura

Redazione TuttoBolognaWeb

Quello di domenica tra Bologna e Fiorentina, non sarà soltanto il derby dell'Appennino. In prima battuta, rappresenta infatti un match-point salvezza per entrambe le squadre per provare ad allungare sulla zona pericolosa e chiudere definitivamente i giochi.

Sarà poi anche un derby tra proprietà italo-americane, con i rispettivi progetti relativi alle strutture: da ambo i lati ci sono aspetti da limare. Il Bologna attende infatti dal Credito Sportivo l'ultimo documento mancante per procedere al deposito del progetto a Palazzo D'Accursio, con relativa apertura della conferenza dei servizi decisoria. Dal Credito Sportivo fanno sapere che il documento sportivo sarà emesso ad ore, anche se Fenucci, Saputo e Merola si erano accordati per depositare il progetto domani. Anche a Firenze c'è aria di novità, con il Governo che ha inserito la ristrutturazione del Franchi nei progetti strategici da realizzare con il Recovery Fund, per 95 milioni di euro. Nel progetto non rientra il Dall'Ara per due motivi: la dirigenza rossoblù ha iniziato a progettare il restyling nel gennaio 2016 e lo stadio rimarrà in gestione al Bologna per 40 anni. L'impianto viola dovrebbe rimanere di proprietà comunale.

Fonte-Carlino