Capello analizza il derby: “Bologna, stai attento”

L’ex c.t. della nazionale inglese, con un passato da giocatore nella Spal, ha parlato del derby del 15 ottobre

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

QUEL BOLOGNA DI BULGARELLI

Fabio Capello ha giocato nella Spal nel momento in cui il Bologna degli anni ’60 esprimeva il suo massimo potenziale, tre anni dal 1964 al 1967 in cui più volte ha incrociato i rossoblù sul campo:

“A Bologna giocai due derby – ha ammesso al Carlino – Uno lo vincemmo 3-1 mentre l’altro lo perdemmo con gol di Nielsen e Haller. Quello era un Bologna da Scudetto, infatti ne vinse uno. Una grande squadra. Bulgarelli? Ero un suo grande amico, lo ricordo un grande centrocampista e anche a tavola non si tirava indietro. Un peccato non aver mai giocato assieme. Poi c’erano i presidenti, Mazza e Dall’Ara, avevano un modo diverso di pensare il calcio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy