Calendari – Cairo: “Non si vada oltre il 30 giugno”

Calendari – Cairo: “Non si vada oltre il 30 giugno”

Il presidente del Toro chiaro sulle tempistiche: “Non intasiamo i calendari della prossima stagione”

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Non decidiamo noi

Mentre Figc e Uefa sembrano decise a giocare in estate inoltrata pur di chiudere la stagione, la Lega Serie A presenta posizioni sostanzialmente diverse. Una di queste fa capo al presidente del Torino Urbano Cairo.

Il numero uno dei granata, per esempio, non vuole assolutamente andare oltre alla data del 30 giugno come chiusura della stagione. Lo ha affermato in una intervista a Gazzetta dove ha parlato anche del possibile taglio agli stipendi e della questione diritti tv: “Il calendario non lo decidiamo noi ma l’emergenza – ha ammesso il presidente di Rcs a Gazzetta – Parliamo ora solo di ipotesi fittizie, possiamo provare a stabilire un calendario ma senza andare troppo oltre con le date. Quale? Il 30 giugno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy