Brutto Bologna in Austria, vince il Colonia 3-1. Infortunio per Dijks

Brutto Bologna in Austria, vince il Colonia 3-1. Infortunio per Dijks

Bologna imballato e impreciso, i tedeschi passeggiano nel primo tempo. Nella ripresa di Orsolini il gol della bandiera

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Primo Tempo

Bologna rimandato alla prima uscita di livello stagionale.

In Austria il Colonia ha impartito una lezione ai rossoblù, e il risultato finale di 3-1 è anche un passivo accettabile per quello che si è visto in campo. Brutto Bologna nel primo tempo, schierato con un centrocampo raffazzonato con Nagy (il peggiore) e Svanberg, ma ballerino pure dietro con le sviste di un Denswil non ancora in bolla. Proprio da una palla persa del neo difensore nasce la prima rete di Kainz, abile poi a raddoppiare al 21′ sempre su percussione da destra dove in quel momento era fuori Dijks per infortunio. L’olandese è stato toccato duro da un tackle di Ehizibue ed è stato poco dopo sostituito: l’entità del problema sarà valutata nei prossimi giorni, ma al termine della partita è uscito con le stampelle e si parla di caviglia girata. Nel primo tempo, comunque, il dominio tedesco è stato totale al cospetto di un Bologna imballato, sfilacciato e impreciso, nonché incapace di costruire azioni degne di nota palla a terra. Male anche Destro, isolato e poco combattivo, così come Sansone, schierato a destra e spaesato. Sufficienze molto poche.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy