Brizzi: “Il Bologna è una fede, nel prossimo libro racconto Sinisa”

Brizzi: “Il Bologna è una fede, nel prossimo libro racconto Sinisa”

Lo scrittore intervistato da Gazzetta dello Sport

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bologna

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, lo scrittore Enrico Brizzi ha raccontato la sua fede rossoblu: “Il Bologna ce l’ho nel DNA. La mia iniziazione al rossoblu è datata a Natale 1977. Avevo 3 anni quando per sbaglio mi regalarono una maglia della Juve e mia nonna, super tifosa del Bologna, la cambiò con una casacca rossoblu. Vivevo vicino allo stadio e ho cominciato a frequentarlo insieme ai miei zii. La mia prima allo stadio fu nel 1988: Bologna-Piacenza 1-1, il pareggio che sancì il ritorno in A della squadra di Maifredi. Quella squadra ha acceso la scintilla integralista in me. Ho seguito il Bologna in capo al mondo nella stagione della UEFA 1999“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy