Bonora: “Grande prova della Virtus. Coronavirus? Aspettiamoci di tutto”

Bonora: “Grande prova della Virtus. Coronavirus? Aspettiamoci di tutto”

Le parole di Jack Bonora a Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Virtus

“Grandissima Virtus, partita difficile da portare a casa. Si giocava a Belgrado a porte chiuse, ma la Virtus non giocava una partita vera da 20 giorni causa Coronavirus. Prova difensiva importante, percentuali irreali da 3 punti nel primo tempo. Molto bene anche in lunetta, cosa non facile in una partita così importante. C’è voluta una Virtus migliore del solito. Teodosic? E’ l’ennesima dimostrazione che può essere ancora determinante, magari giocando 25 minuti e non 35. Grande prova anche di Ricci. Ora in campionato la Virtus giocherà domenica con Reggio Emilia, dove dovrà ripetere una grande partita. C’è ancora da giocare sia in Serie A che in Eurolega. Porte chiuse? Dipende anche dal pubblico, ci sono squadre che lo pagano più di altre. Tutti ci si dovranno abituare. Sottolineo che il 15 aprile c’è il derby, e lì subentrano tanti altri fattori, tra cui quelli economici”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy