Bonora: “Salto di qualità Pulgar? Tra Bologna e Fiorentina…”

Bonora: “Salto di qualità Pulgar? Tra Bologna e Fiorentina…”

Jack Bonora ospite oggi ai microfoni di Sportoday

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Pulgar

“E’ una perdita, dire grave forse è eccessivo. E’ un giocatore da rimpiazzare, credo ci possano essere anche altri giocatori con qualità simili. Il ragazzo va via perché andrà a prendere circa il doppio. Quanti di noi rifiuterebbero un guadagno doppio? Il problema è che la Fiorentina, con dieci milioni, offre poco. Credo che la clausola sia intoccabile, se la clausola era di dieci milioni avrei preferito la chiarezza. Forse la società non voleva ammettere il ricatto vinto dal giocatore, ma siamo nel campo delle ipotesi. Lui si è presentato in maniera differente, chiedeva il salto di qualità, tra Fiorentina e Bologna non vedo una differenza abissale. Il contratto di Pulgar era consono, a 12 milioni andava bene, arrivava da mesi complicati con Inzaghi, quella stessa clausola firmata a maggio e non a gennaio sarebbe stata magari da 17. Ma Pulgar vale 2 milioni a stagione? io credo di no. Se vai a Firenze sei in una realtà simile a Bologna, non è la stessa differenza che intercorre tra Bologna e Napoli per esempio. Un Pulgar che va alla Fiorentina è difficile che fallisca come Verdi al Napoli.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy