Bonamico: “Virtus niente è da buttare”

il campionato resta ancora ampiamente alla portata

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Con la sconfitta in finale intercontinentale e la conseguente eliminazione in coppa Italia, l’umore in casa Virtus si è inevitabilmente abbassato con una squadra che in pochi giorni ha visto svanire due obiettivi alla portata.

Secondo Marco Bonamico però nulla è da buttare, la squadra resta infatti saldamente in testa alla classifica del campionato, risultato impronosticabile ad inizio stagione, e nelle ultime settimane ha pagato le troppe partite in troppi pochi giorni.

La condizione fisica non eccellente di giocatori del calibro di Teodosic, Weems o Markovic ha sicuramente condizionato le gare perse.
Il problema della Virtus è quindi ricollegabile ad una scarsa condizione fisica che tuttavia capita nel momento migliore della stagione, la squadra avrà infatti a disposizione un paio di giorni per riposare e concentrarsi sulla volata finale.
Fonte: Corriere di Bologna

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy