Bologna-Virtus Bolzano 9-0

Bologna-Virtus Bolzano 9-0

Si chiude il ritiro di Castelrotto con un rotondo successo contro la Virtus Bolzano, doppiette per Destro e Bani

di Manuel Minguzzi, @manuel_minguzzi

Il Bologna saluta Castelrotto con una rotonda vittoria per 9-0 contro la Virtus Bolzano, in una partita che ha visto un minutaggio diverso dal solito con 4 tempi da 30 minuti. In evidenza Destro, rigore procurato e doppietta, e anche Bani, autore di due marcature. Da registrare anche un infortunio per un giocatore del Bolzano che, caduto malamente contro i seggiolini della panchina della Virtus, è dovuto uscire dal campo in ambulanza dopo una lunga sospensione del gioco.

Nel primo dei quattro tempi il Bologna ha schierato l’attuale formazione titolare ad eccezione di Poli tenuto a riposo. Skorupski in porta, linea a quattro composta da Mbaye, Danilo, Denswil e Dijks, Dzemaili e Donsah in mediana, Palacio-Soriano-Sansone alle spalle di Destro. Non brillanti i rossoblù nei primi trenta minuti, terminati zero a zero con un tentativo di testa di Destro parato da Piai e uno di Palacio deviato in angolo. A sprecare invece è stato Sansone, lanciato tutto solo in ripartenza ma il tiro è volato alto sopra la traversa.

Meglio il Bologna nei secondi trenta minuti. Le gambe, imballate dai carichi, hanno cominciato a girare meglio e il pressing alto ha funzionato. Subito lancio di Sansone per Destro steso in area, rigore poi trasformato da Dzemaili. Il secondo gol porta invece la firma di Sansone su bella imbeccata di Dzemaili. Tre a zero ad opera di Mbaye di testa dopo la traversa da fuori di Donsah. Qui è poi salito in cattedra l’attaccante di Ascoli Piceno, prima sinistro preciso per il quattro a zero, poi stoccata destra al volo per il cinque a zero sotto i fitti applausi dei tifosi rossoblù presenti. Il secondo gol è stato di esemplare fattura e merita di essere visto in video per chi ne avrà possibilità. 5-0 dopo i primi due tempi.

Ad arrotondare le marcature i gol di Falletti nel terzo tempo, poi la doppietta di Mattia Bani di testa, a confermare l’importante statura della linea difensiva del Bologna. A chiudere Eurogol di Svanberg, destro secco al sette, altro gol da visionare. Nel terzo tempo, ovviamente, lo staff tecnico ha cambiato l’intero undici e ruotato tutti gli uomini, schierando Da Costa in porta, linea a quattro con Tomiyasu terzino destro, Bani e Paz centrali, Krejci terzino sinistro, Svanberg e Nagy mediani, Falletti, Kingsley e Juwara a sostegno di Falcinelli. Subito dopo l’amichevole, la squadra rientrerà a Bologna per osservare due giorni di riposo, i lavori riprenderanno martedì a Casteldebole mentre la partenza per l’Austria è fissata per giovedì.

Il tabellino

BOLOGNA: Skorupski (dal 31′ Da Costa); Mbaye, Danilo, Denswil, Dijks; Donsah, Dzemaili, Soriano; Palacio, Destro, Sansone. All.: Mihajlovic.
Entrati al 61′: Sarr (dal 91′ Molla); Tomiyasu (dall’81’ El Kaouakibi), Bani, Paz, Krejci; Kingsley, Nagy, Svanberg; Juwara, Falcinelli, Falletti,

VIRTUS BOLZANO: Piai, Menghin, Kicaj, Kaptina A., Kiem, Pinton, Kaptina E., Bonou, Bacher, Cremonini, Pasha. All.: Sebastiani.
Entrati al 61′: Weiss, Tomaselli, Rizzon, Al Salih, Faustino, Timpone, Pfeifer, Bertin, Guerra.

ARBITRO: Serna.

MARCATORI: 35′ Dzemaili (rig.), 40′ Sansone, 45′ Mbaye, 50′ Destro, 60′ Destro, 71′ Falletti, 97′ Bani, 117′ Bani, 121′ Svanberg.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy