Bologna – Verdi e il gol dell’ex, e tre anni fa…

L’ex numero 9 rossoblù è al suo primo gol da ex al Bologna

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Il gol di Simone Verdi(con la forte complicità di Da Costa), è il primo gol dell’attaccante rifilato alla sua ex squadra, quel Bologna che lo ha visto crescere e poi definitivamente esplodere dal 2016 al 2018.

In cinque sfide ai rossoblù, Verdi non aveva mai infierito, non andando mai a segno contro il suo passato, fino al calcio di punizione di ieri. Solamente tre anni fa, il 19 dicembre 2017, quando Simone vestiva ancora rossoblù, alla cena di Natale della squadra Joey Saputo aveva aperto ad un suo possibile addio a gennaio. “Se arriva una buona offerta può partire”, affermò il chairman. E la buona offerta arrivò da lì a poco, con il Napoli che mise sul piatto circa 20 milioni. L’addio sembrava ad un passo, ma Verdi salì in cattedra e la respinse, rifiutando qualsiasi trasferimento a gennaio. Gesto insolito nel calcio di oggi quello del numero 9 rossoblù, anche perchè il Napoli lottava per lo scudetto e il Bologna aveva già quasi in pugno la salvezza. Un gesto di riconoscenza verso la piazza che lo ha fatto diventare grande, rimandando solo di 6 mesi la partenza verso i partenopei. Riconoscenza che, almeno per la partita di ieri, ha dovuto mettere da parte per regalare un punto al suo Torino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy