Bologna – Tomiyasu, da terzino a centrale e ritorno

Il giapponese contro l’Atalanta è stato impiegato da terzino: può tornare a ricoprire il suo vecchio ruolo?
di Davide Minghetti

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Tra le sorprese del campionato scorso nel ruolo di terzino, Takehiro Tomiyasu in questa stagione ha cambiato ruolo, tornando nella posizione per cui era stato inizialmente acquistato, ovvero quello di centrale difensivo.

Rendimento altalenante per il giapponese fino a qui: nonostante sia uno dei pochi rossoblù a non aver saltato nemmeno una partita fino ad oggi, Tomiyasu non ha dato sempre le certezze sperate al centro della difesa. Vero e proprio tuttofare, Mihajlovic lo ha utilizzato in tutti i ruoli, come terzino ma, soprattutto quest’anno, nel nuovo ruolo di centrale. Nuovo fino a un certo punto, anche perchè Takehiro ha sempre giocato in mezzo in carriera, e ricopre la stessa posizione anche nella nazionale giapponese. Nell’ultima partita contro l’Atalanta (dove ha anche segnato) è stato impiegato nuovamente a destra, ruolo che lo ha consacrato tra i prospetti più interessanti del campionato scorso. Medel, in coppia con Danilo, sembra poi offrire più garanzie come centrale e, visto il rendimento del giapponese da terzino, con l’anno nuovo Sinisa potrebbe decidere di schierarlo nuovamente lì, aprendo un ballottaggio con De Silvestri. La sensazione è che molto dipenderà dalle condizioni fisiche del Pitbull e dall’eventuale arrivo di un centrale di spessore a gennaio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy