Carlino – Staffetta Sansone-Vignato per sostituire Orsolini

I due giocatori si giocheranno il posto sulla fascia destra, in attesa di Skov Olsen

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Ieri a Casteldebole si è rivisto in gruppo Andreas Skov Olsen. Nonostante abbia partecipato anche alla partitella a ranghi ridotti, il danese è ancora lontano dallo stato di forma ideale e avrà bisogno di tempo per ritrovare minuti e confidenza in campo, dopo la frattura alla vertebra rimediata in nazionale a inizio ottobre.

A sostituire Orsolini, infortunato, sulla fascia destra ci saranno Sansone e Vignato. Il primo è uno dei giocatori più pagati della rosa ed è stato il titolare della corsia di sinistra del Bologna fino a gennaio di quest’anno, quando è arrivato Musa Barrow a portargli via il posto. Da lì in poi il numero 10 sembra aver perso brillantezza e, soprattutto, la fiducia di mister Mihajlovic. L’ultima volta che Sansone è andato a segno è stato su rigore in Bologna-Milan dello scorso campionato, l’8 dicembre. Quasi un anno fa. Vista l’esperienza e la caratura del giocatore potrebbe essere lui il principale indiziato a sostituire Orsolini nelle prossime partite. Sinisa proverà a recuperarlo, altrimenti sarà probabile un suo addio a gennaio. Vignato, invece, non sembra ancora pronto a giocare da titolare, essendo comunque uno dei giocatori che incide di più da subentrato e potrebbe dunque rappresentare un jolly da giocare nel secondo tempo. L’ex Chievo, comunque, vedrà aumentare notevolmente i suoi minuti in campo, che sia dal primo minuto o a partita in corsa. In attacco ora ci sono 4 giocatori per 3 maglie: Palacio, Musa Barrow, Sansone e Vignato. Aspettando Skov Olsen.

Fonte-Carlino

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy