Bologna – Sciliar: Donadoni prova il 4-2-3-1 con Crisetig in regia

Prima amichevole della stagione 2016-17 per la compagine Rossoblù

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Questo pomeriggio alle ore 17 sul campo sportivo di Lanzar in quel di Castelrotto, il Bologna incontrerà una rappresentativa dello Sciliar.

Quello che aspetta la squadra di Donadoni è il primo impegno dopo il pre-ritiro in Sardegna e i cinque giorni di allenamento a Castelrotto, a distanza di un mese, invece, dalla prima gara ufficiale in stagione.

Donadoni ieri nella seduta tattica mattutina ha chiaramente mostrato la sua intenzione di provare il 4-2-3-1. Ovviamente da parte dei Rossoblù ci sono molte defezioni, Maietta è K.O, Tabacchi è a curarsi a Bologna, Acquafresca è fuori (problemi alla caviglia), Verdi ha accusato un problema muscolare (ieri è stato tenuto a riposo precauzionale), Destro sta ancora recuperando, Ferrari problemi al menisco e solo domani si vedrà arrivare Krejci con Pulgar e il neo acquisto Nagy.

Le scelte di Donadoni sembrano abbastanza già indirizzate.

Questa la probabile formazione Rossoblù:

BOLOGNA (4-2-3-1)

Mirante – Krafth, Oikonomou, Gastaldello, Masina – Crisetig, Taider – Mounier, Brienza, Di Francesco – Calabrese.

A disposizione: Da Costa, Mbaye, Rossettini, Silvestro, Cherubin, Donsah, Rizzo, Floccari

La partita sarà disponibile su RadioBologna1, E’Tv e Rete 7.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy