Bologna – Roma, la sfida di Da Costa e Mirante

I due portieri sono stati compagni di squadra a Bologna e domenica si ritroveranno contro

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Bologna-Roma di domenica sarà anche la sfida dei due portieri, Angelo Da Costa e Antonio Mirante. Dal 2015 al 2018 i due furono compagni di squadra in maglia rossoblù, rispettivamente come secondo e primo portiere.

Entrambi saranno in campo, e sarà dunque l’occasione per rivivere alcuni ricordi di quella condivisione della porta rossoblù per tre stagioni. Da Costa arrivò a Bologna in Serie B, nella stagione 2014/2015, inizialmente come secondo portiere, poi si prese il posto da titolare ai danni di Coppola, complice anche l’arrivo di Delio Rossi che lo conosceva bene. Tra miracoli e fortuna, Angelo fu uno dei protagonisti della promozione in Serie A. La stessa Serie A in cui si ritrovò a fare da vice ad un portiere affermato e nel giro della nazionale come Mirante. I due avevano instaurato un ottimo legame, al di là della competizione per un posto da titolare. Antonio era il primo, Angelo il secondo. E andava bene così, anche a loro. Quando Mirante, durante la stagione 2016/17, fu costretto a fermarsi per un problema al cuore, Da Costa non solo fu il primo a fargli sentire la sua vicinanza per messaggio, ma lo sostituì anche egregiamente. A fine anno, il numero di partite complessive giocate dai due fu quasi uguale. 21 da Mirante, 18 da Da Costa. Oggi il brasiliano è chiamato alla replica: sostituire il primo portiere Skorupski per almeno 7 gare, fino a quella col Genoa del 10 gennaio, stando alle prime ipotesi di recupero del portiere polacco.

Fonte-Stadio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy