Bologna, pronti i rinnovi per Donsah e Masina

Bologna, pronti i rinnovi per Donsah e Masina

Dopo un’estate sul mercato i due rossoblu sono rimasti a Bologna e ora la dirigenza vuole blindarli.

di
Jacopo Biondini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Chiuso il mercato il Bologna si concentra subito sul rinnovo del contratto di due giocatori che fino a qualche ora fa sembravano destinati a lasciare i rossoblu, si tratta di Donsah e Masina.

Il centrocampista ghanese è stato accostato al Torino per quasi tutta l’estate, ma alla fine è rimasto sotto le Due Torri sia perchè l’offerta granata non era all’altezza sia per l’ottimo rendimento in precampionato e nella gara di Benevento. Ora la dirigenza rossoblu è pronta a proporgli il rinnovo del contratto che scade nel 2020, allo stato attuale il ghanese percepisce 600mila euro annui. La trattativa sarà lunga e molto dipenderà dalla considerazione che avrà Donadoni del giocatore.

Un altro rapporto da ricucire è quello con Adam Masina, rimasto a Bologna dopo la corte del Siviglia che come il Torino non è riuscita a soddisfare le pretese economiche rossoblu. La dirigenza felsinea è intenzionata a offrirgli un rinnovo a 700mila euro a stagione fino al 2022 e visto che il suo contratto scade nel 2019 la trattativa è più urgente.

Discorsi economici a parte per convincere i due giocatori a sposare ancora la linea rossoblu sarà necessario e opportuno rimetterli al centro del progetto e puntare su di loro.

Lo riporta Il Resto del Carlino.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy