Bologna, occhio ai colpi di testa

Bologna, occhio ai colpi di testa

di Francesco Bocchini

di Redazione TuttoBolognaWeb, @TuttoBolognaWeb

Dopo la partita di ieri con il Verona Donadoni non si è detto contento della prestazione che i suoi giocatori hanno offerto affermando che bisogna lavorare molto in vista della partita con la Sampdoria. Uno degli aspetti su cui maggiormente si dovrà concentrare Donadoni è quello del gioco aereo.

Nella partita del Bentegodi il Bologna ha subito 2 gol molto simili: cross provenienti dalla fascia destra felsinea e prima Cerci poi Caceres hanno avuto gioco facile ad impattare bene il pallone e mandare in svantaggio il Bologna.

Donadoni dovrà sicuramente lavorare su questo dato che non è la prima volta che accade: anche con il Crotone la truppa dell’allenatore bergamasco aveva subito un goal da cross causato dallo sciagurato braccio largo di Krafth.

Di fronte inoltre avranno un avversario che, soprattutto grazie a Duvan Zapata, sa muoversi molto bene nel gioco aereo: la squadra di Giampaolo ha segnato già 5 goal di testa ed è seconda subito dopo Inter, Chievo e Juve.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy